(+39) 0473 967112

Martedì giorno di riposo

info@kronenwirt.com

Scrivici

a

solo 6 km da Merano

PARCINES

nel mezzo del parco naturale

Foto: IDM Alto Adige/Alex Filz

PIU' IN ALTO

Due funivie,
tutte le possibilità

Il modo migliore per scoprire Parcines è dall'alto.

Su entrambi i lati della montagna - sul Sonnenberg e sul Nörderberg - le funivie portano al centro delle incantevoli zone escursionistiche del comune di Parcines con i distretti di Rabland e Tel. Con la carta della funivia Meraner Land e la CombiCard per l'Alta Via di Merano, i nostri ospiti possono in modo economico.

Sonnenberg: La funivia Texelbahn nel Parco Naturale Texelgruppe vi porta ogni mezz'ora ad un'altitudine di oltre 1.500 metri sull'Alta Via di Merano n. 24. La stazione a valle è facilmente raggiungibile a piedi dal Kronenwirt, questa funivia non è in funzione nei mesi invernali.

Nörderberg: la funivia di Aschbach parte dal vicino villaggio di Rabland. La stazione di montagna si trova nel mezzo del Aschbach, area per la bicicletta e l'escursionismo (1.342 m).
Questa pista è aperta tutto l'anno.

Foto: Associazione turistica di Parcines - Helmuth Rier

in alto

10.000 l/sec

Forza della natura

La meravigliosa
Cascata

Con i suoi 97 metri di caduta, la cascata di Parcines è una delle più belle di tutta la regione alpina. Fa precipitare in profondità 10.000 litri d'acqua al secondo. Si può raggiungere lo spettacolo naturale a piedi in circa 90 minuti, ma è più veloce prendere l'autobus 265.

Le analisi certificano un'acqua pulita e senza germi e un'eccellente qualità dell'aria. Per trarre il massimo vantaggio da questi benefici, il ha sviluppato un concetto olistico in collaborazione con guide escursionistiche, terapisti del clima, psicologi della salute, formatori del benessere e medici. Il risultato è il progetto sanitario "Gsund bleibm! Salute! Abbiate cura di voi! 

Foto: Associazione turistica di Parcines - Helmuth Rier

Macchine da scrivere e ferrovie

Castelli &
Musei

Lo sapevi? Il precursore della moderna tastiera del computer fu costruito a Partschins nel 1864. L'inventore della macchina da scrivere Peter Mitterhofer è nato qui e in suo onore il Museo mondiale della macchina da scrivere con 2000 pezzi è stato aperto nel centro del paese.

Sul Töll, Bad Egart ospita un museo K. u. K. con numerosi reperti dell'epoca asburgica, tra cui oggetti personali dell'imperatrice Sisi e dell'imperatore Francesco Giuseppe. A Rabland non sono solo gli occhi dei bambini a brillare nel museo ferroviario. Su tre piani e 1000 m² di spazio espositivo si possono ammirare 400 metri di binari posati, 40 treni in corsa, 400 veicoli e 7.000 figure.

 

Foto: Associazione turistica di Parcines - Helmuth Rier

da vedere

riflettere

Tradizioni

Cultura &
Tradizione

Cosa rende un luogo e la sua gente?

Se volete farvi un'idea profonda della vita culturale e dei costumi dell'Alto Adige e di Partschins in particolare, avrete molte opportunità per farlo.

Processioni religiose colorate si svolgono durante tutto l'anno, a seconda della festa.

La terza domenica dopo Pentecoste è la domenica del Sacro Cuore. Falò di montagna visibili da lontano vengono accesi per commemorare la battaglia contro le truppe francesi.

Il viaggio delle pecore dalla valle di Ziel, che si svolge sempre la terza domenica di settembre, è particolarmente popolare.

Foto: Ufficio del Turismo di Parcines - Hermann Castiglioni